sleeping is not allowed

uffa!!! odio, odio profondamente quelli che si addormentano in aereo!! e soprattutto nei viaggi corti, quelli di 3 ore! ma che non ce l’hai una casa? che accidenti hai fatto stanotte che dormi così profondamente alle 16 del pomeriggio? fai i turni? non potevi dormire prima di partire?? e se io dovessi per esempio, tanto per dirne una a caso, andare a fare la pipì? non potevi scegliere tu il posto mio così quello lì lo potevo prendere io con il web check in? invece no, no, quello lì già non era disponibile! quindi te lo sei scelto SCIENTEMENTE! ma dico, quelli che fanno il web check in e prendono il corridoio non hanno nessun diritto di dormire! “No sleeping” dovrebbe esserci sullo schienale del sedile! NO SLEEPING cribbio! e anche sul tavolino ribaltabile davanti nel caso non bastasse, con tanto di adesivo rotondo: uno con la testa sul cuscino e una bella X sopra per chi non sapesse leggere!
ah ecco perché dormono! sono sanno leggere!! beh comunque se non sai leggere scrivi! avrai pur qualcosa da raccontare no?!
e ora che faccio? aspetto o scavalco? come una volta che quello accanto a me, un signorotto con un voluminosissimo cappello sulle gambe che poteva essere mio nonno paterno (il signore, non il cappello) – non per l’età ma perché io mio nonno paterno purtroppo non l’ho mai conosciuto – non ha mosso una palpebra per almeno mezz’ora e lo posso dire ve lo assicuro perché l’ho guardato attentamente senza girare lo sguardo per almeno 25 minuti, lo sbattere delle palpebre è così rapido che per evitare che mi sfuggisse l’attimo non ho nemmeno sbattuto gli occhi io! dopo 5 minuti lacrimavo così tanto che ho pensato che magari la pipì si sarebbe potuta assorbire dalla lacrime, ma non è andata così e quindi siccome proprio non ce la facevo più, ho pensato beh se non si è mosso di una virgola per 25 minuti non inizierà certo ora, e mi ci vorrà un attimo – in fondo ho fatto anni e anni di danza e ginnastica artistica non lo sfiorerò nemmeno!
Via libera, decido, lo scavalco con precauzione fissandolo nella speranza che non apra gli occhi in quel preciso istante e invece SBAM! spalanca gli occhi come uno psicopatico proprio mentre stavo a metà strada con entrambe le mani appoggiate ai suoi braccioli!
salve… ehe… non volevo svegliarla, stavo solo cercando di… passare?
non so se è stato più imbarazzante il ghigno di soddisfazione del vecchietto o quello di disapprovazione della hostess che passava in quel momento… già mi lanciava occhiatacce di sospetto mentre lo guardavo dormire piangendo (lo sentivo che mi lanciava occhiatacce, non l’ho visto perché i miei occhi erano tutti per bisnonnino!) ma comunque questo qui che sta accanto a me ora è un ragazzo (un ragazzo della mia età, un ragazzino insomma…) è sposato, o almeno così dice perché porta la fede, magari si stranisce, si mette a urlare come un pazzo, e io per disperazione gli faccio vedere vedere il dito, l’anulare non quello medio, anche se con tutto sto casino potrei pure confondermi, al ché lui mi denuncia e la compagnia aerea mi bandirà da tutti i suoi voli, sempre che riescano a capire come mi chiamo veramente, e che “Incisa” è un cognome e non un nome, chiedi a mio nonno, paterno, poi magari glielo suggerisco io perché tutto sommato non mi dispiace poi tanto visto che sto su un volo Iberia, quindi sai che c’è la prossima volta magari quando faccio il
check in chiedo direttamente il sedile quello buono, quello del wc.

2 thoughts on “sleeping is not allowed

  1. Anche te col problema del doppio cognome? Ogni volta che faccio il ciechin onlain o alla macchinetta, devi provare mille combinazioni: Mr De, Mr Masi, Mr Masi De, Mr D. Masi, ecc… Che sfere!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s